5 buoni motivi per scegliere un fotografo veneziano se sei a Venezia.

5 buoni motivi per scegliere un fotografo veneziano se sei a Venezia.

Un fotografo veneziano è una garanzia per chi desidera un servizio fotografico a Venezia. Eppure sono ancora molti i turisti, soprattutto gli asiatici, che si affidano a fotografi stranieri sostenendo costi elevatissimi e ottenendo risultati non sempre all’altezza.

Vi elenco 5 buoni motivi per cui secondo me è necessario affidarsi a chi la città la conosce bene per avere un servizio fotografico a Venezia degno di questo nome.

  1. Un fotografo veneziano a Venezia costa meno. Dato che il vitto e l’alloggio in questa città sono molto elevati è assolutamente certo che a parità di servizio fotografico è più economico rivolgersi a un professionista del luogo.

  2. Un veneziano non fa sprecare tempo prezioso. Conosce i tempi necessari agli spostamenti in città e sa consigliare i clienti su come organizzare al meglio il proprio tempo evitando di spendere inutilmente delle ore.

  3. Un veneziano conosce scorci originali, al di là di quelli più gettonati, sa raggiungere location particolari per delle fotografie più belle, uniche.

  4. Chi vive e lavora a Venezia conosce bene gli eventi che sovraffollano la città (ad esempio La Biennale, La Mostra del Cinema, il Carnevale, etc…) e sa come evitare la folla, quali location sono ottimali, quali off-limits…

  5. Un fotografo veneziano è una persona che abita in questo territorio, volto autentico di una Venezia che vive, nonostante le tante difficoltà a carico dei residenti. Chi ama Venezia dovrebbe fare il possibile per dare lavoro ai veneziani…

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

35 − 30 =